Luca Cirilli

Ciao a tutti sono Luca,

la pesca mi appassiona fin da quando ero piccolo.

Tanto che il 7 Luglio del 1990 quando sono nato, la buon anima di mio nonno, che mi ha trasmesso questa grande passione, tornava dalla sua mattinata di pesca al lago di Pusiano, per paura che gli fregassero la sacca con tutte le canne, le portò in reparto..

Pratico tutte le tecniche di pesca, dall’acqua dolce a quella salata, ma la tecnica che più mi affascina è la pesca al Luccio.

Predatore indiscusso delle nostre acque dolci.

Un pesce che ti mette alla prova sempre, in situazioni e ambienti diversi e che non ti da margine d’errore.

Andare ad insidiare il Luccio lanciando un’esca in acqua, recuperarla ed agganciarlo è una cosa…mentre studiare l’habitat, sapere le esche da usare, il colore giusto, guardare il foraggio è tutt’altra storia.

Appartengo ad un team fantastico, dove la rivalità è nulla.

Solo tanta voglia di imparare e mettersi in gioco sempre, in qualsiasi situazione!

Il Luccio ti può regalare bellissime emozioni, ma anche 40 ”cappotti” di fila…non mi piace personalmente vincere facile!

Un saluto a tutti e…in bocca al PIKE!