Matteo Alberti

Ciao a tutti,

mi chiamo Matteo Alberti nato a Seregno il 12 agosto 1973, sportivo dalla nascita.

La mia prima passione è stata quella del gioco del calcio praticato da bambino fino ai 35 anni a livello agonistico, affiancato alla passione per lo sci e per lo sport in generale.

Grazie a un amico, che mi portò a una corsetta domenicale amatoriale ho iniziato a correre, ho conosciuto il gruppo sportivo G.S. Avis di Seregno e mi sono unito a loro. Il gruppo mi ha trasmesso  passione per la corsa, mi ha dispensato consigli utili per allenarmi e arrivare a correre la mia prima maratona.

Ad oggi ho corso circa una trentina di maratone, sei Monza-Resegone una 60 km, e svariate mezze maratone, tutte con il mio porta fortuna in testa, il mio cappello da Vichingo messo la prima volta per gioco e diventato ormai un simbolo di riconoscimento, dal quale deriva il mio soprannome TEOVICHINGO.

Ho avuto la fortuna di conoscere tante persone, tra le quali un amico che mi ha dato l’opportunità di fare il pacer in varie maratone, esperienza bellissima e gratificante a livello umano e sportivo.

Grazie a SportIT  che ha creato l’iniziativa Run with us, scegliendomi come testimonial, ho aiutato insieme ad altri tante persone che volevano iniziare a correre a cominciare il loro percorso, altre che già correvano a migliorarsi sempre di più, sempre con il sorriso e la voglia di muoversi, lanciando il mio motto “tutti dietro al vichingo” #SENZATREGUATEOVICHINGO.